CASCATE DEL SILAN

Giro ad anello da svolgersi a piedi tra i colli Bassanesi proprio alle pendici dell'Altopiano di Asiago. Luogo permeato di storia, triste storia chiamata Grande Guerra che tuttavia non ha compromesso irrimediabilmente questi luoghi incantati.

Durante l'escursione avremo modo di camminare lungo l'antica via dei mulini, lungo il corso del torrente Silan ove rimarrete letteralmente senza fiato alla vista delle sue cascate. Passeggeremo poi lungo l'antica strada di ciotoli, la prima strada che portava a Rubbio, di epoca romanica fino a quando la vista si perderà tra i molteplici colli piantati a castagni ed ulivi.

Passeremo vicino a castagni secolari, potremo andare a caccia di fossili e percorreremo parte dell'antica “Via del Tabacco”. Meta della nostra escursione sarà l'Eremo di San Bovo. Si tratta di un piccolo oratorio posto in cima al monte

La Costa la cui prima datazione certa risale al 1742. Da qui si possono ammirare la Val Brenta, il Massiccio del Grappa, i Colli Asolani e la Piana Bassanese. Sulle rocce che circondano la costruzione sono presenti anche graffiti di epoca medioevale.

NOTE TECNICHE

01

DIFFICOLTÀ

Facile

02

03

LUNGHEZZA

6 km

DISLIVELLO

600 m